domenica 24 giugno 2012

tempo d'estate

Seduto sul muretto
solo con la salsedine
aggrappata alla mia pelle
per godermi   
il calore del sole
e  colorare un po’ la carnagione
osservo il passeggiare lento
e stanco di chi ha assaporato
un giorno di mare

Visi accesi dal sole
del tempo d’estate
pianto di bambini
ormai stanchi
l’ultimo pallone
che dalla manina scappa

biciclette spavalde
a zigzagare tra i pedoni
sul marciapiede
e la signora con gli
zatteroni da ragazzina
pronta all’ultimo offendere
della caviglia

venerdì 22 giugno 2012

lunedì 18 giugno 2012

una rosa per te




Ti regalo questa rosa
dai mille colori
lei avrà  un po’ del mio profumo
e con lei ricorderai
i tempi … i nostri tempi

il colore candido
lo terrai per te
a ricordare il momento
dell’ingenuità
di ragazzina  innamorata

il rosso della rosa  alla passione
del tuo diventare  donna
il rosa e l’azzurro i colori…
i colori di quando
sei diventata mamma.

Tanti i colori mescolati
con l’ardore tuo
nel gongolare
di essere
per la prima volta nonna

il resto dei colori
lasciali per noi, per il nostro futuro
per annusare ancora quel profumo
che non svanirà mai e regalarlo
al nostro amore!!!

elvio angeletti



domenica 17 giugno 2012

e si accese un raggio di sole




ho ancora il tuo sguardo
impresso negli occhi miei
sguardo di donna
 innamorata con la gioia
di essere madre

ricordo i tuoi attimi
di dolore e il tuo  stringere
forte il mio polso
mentre con l’altra mano
ti accarezzavi il grembo

veloci in macchina
verso l’ospedale
con ancora
il mio polso preso
nella morsa delle tue dita

all’improvviso il pianto…
era lei

la nostra piccola grande donna

che in un giorno di giugno
tra le nostre lacrime
accese un raggio di sole !!!


giovedì 14 giugno 2012

il biondo maturo




In questi giorni
d’aria irrequieta
passando per le strade
di campagna al di sopra
della vista del mare,
sterminate distese di frumento
dal biondo ormai maturo
si ammirano all’orizzonte.

dalla parte della montagna
ricordo, nei tempi lontani
s’udiva il chiacchierio delle
donne nascoste sotto il cappello
enorme a mondare il grano.

Ora tutto fermo,
nessuna voce
come se l’imbiondire
fosse un rito sacro nel silenzio
solo il frusciare dell’onde
provocato dal vento s’ascolta
In attesa del frastuono
della grande trebbiatura !!!


mercoledì 13 giugno 2012

giochi di farfalla









Arriva  la farfalla
con l’eleganza nel suo vestito
saluta la sua rosa
specchiandosi  nella goccia di rugiada
che brilla al saluto del sole

come una modella
sfoggia il suo vestire
svolazzando su fino
al fiore  dell’acacia appena  schiuso
dal profumo inebriante !!!



martedì 12 giugno 2012

girasoli







mare giallo
immerso nel verde
accarezzato dal vento
nell'attesa di un bacio
dal sole
per farsi asciugare
le gocce di rugiada
nel primo mattino
di una tenera estate.



sabato 2 giugno 2012

acqua e sale

In questa

Splendida prima giornata

di giugno assolata

voglio dirti che

ti voglio bene tantissimo

vorrei darti un bacio dolcissimo

stringerti fortissimo e

coccolarti pianissimo

e amarti ?

amarti per quello che sei

con la tua pelle di sale

abbronzata appena

uscita dall’onda del mare !!!